La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo

“- Ma lei non pensa – insisto io – che sia meglio essere estremamente felici per poco tempo, anche se quella felicità va perduta, che tirare avanti infelicemente per tutta la vita?TimeTravelerpic1
Mi guarda. Allontana le mani dal volto e mi fissa. Poi dice:
– Me lo sono domandato spesso. Tu credi che sia meglio?
Ripenso alla mia infanzia, alle attese interminabili e agli interrogativi […]
– Si – rispondo – lo credo.”

– ” La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo “, Audrey Niffenegger